Sport

Inter, vicina la cessione di un attaccante: tifosi sul piede di guerra

11 agosto
435
2mil

I nerazzurri starebbero trattando con l’Atalanta per l’addio di Pinamonti sulla base di 15 milioni ma per i fan interisti l’offerta è ancora troppo bassa.

E’ il momento di fare cassa. Il mercato dell’Inter sembra essere entrato in una fase di stallo, dovuto soprattutto alle mancate cessioni che non hanno portato risorse fresche nelle casse del club. A lungo si è parlato del possibile addio di Skriniar in direzione Parigi, ma per il difensore slovacco non è mai arrivata l’offerta giusta e la sensazione è che ora possa rimanere a Milano anche nella prossima stagione. 

Paolo Fox: 2022 fortunato? Solo per questi 3 segni zodiacali
19 ago
621
3mil

Inter: prosegue la telenovela Pinamonti 

Uno dei giocatori più chiacchierati in questa sessione di mercato è stato senza dubbio Andrea Pinamonti. L’attaccante classe 1999 è stata una delle grandi sorprese nella scorsa stagione. Le prestazioni con la maglia dell’Empoli lo hanno fatto diventare un obiettivo di mercato per tante squadre della serie A. In nerazzurro il giocatore non troverebbe spazio vista la presenza di Lautaro Martinez, Dzeko, Lukaku e Correa e per questo motivo i dirigenti nerazzurri hanno deciso di metterlo sul mercato. 

Pinamonti dice no alla Salernitana

L’Inter sembrava aver trovato anche l’accordo giusto con l’offerta da 20 milioni avanzata dalla Salernitana. Il club campano non vuole commettere gli stessi errori della scorsa stagione e vuole provare a costruire una squadra in grado di lottare per una salvezza tranquilla sin dalle prime giornate. Ma Pinamonti non ha accettato la destinazione preferendo aspettare possibili offerte da Atalanta e Monza. 

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, ecco il suo segreto
19 ago
96
480mille

Offerte che ora sembrano arrivare anche se quella proposta dall’Atalanta è decisamente inferiore rispetto al club granata. Secondo quanto riportato da Sky, il club orobico sarebbe arrivato ad una proposta di 15 milioni e ora con l’inserimento di bonus l’affare potrebbe andare in porto. 

Inter: tifosi sul piede di guerra

La cessione di Pinamonti sembra però non andare giù ai tifosi dell’Inter che speravano di racimolare un gruzzoletto più consistente per il giocatore: “Come stiamo vendendo male. Ogni anno è sempre peggio”, commenta un tifoso. Anche Poli non sembra molto contento: “Certo che saliti a 15 significa che prima ci avevano offerto anche di meno. E’ assurdo se consideriamo che Scamacca è andato oltre i 40”. E ancora: “Ma c’è qualcuno che da noi non si presenti con gli spiccioli”, si chiede Mitch. La rabbia dei tifosi sembra salite: “Riuscire a prendere meno di 20 milioni per Pinamonti. Quei due incacio mi sorprendono ogni giorno”. 

Non chiudere gli occhi al problema della micosi! Prova questo
19 ago
252
1mil



Sport

Inter, vicina la cessione di un attaccante: tifosi sul piede di guerra

11 agosto
435
2mil

I nerazzurri starebbero trattando con l’Atalanta per l’addio di Pinamonti sulla base di 15 milioni ma per i fan interisti l’offerta è ancora troppo bassa.

E’ il momento di fare cassa. Il mercato dell’Inter sembra essere entrato in una fase di stallo, dovuto soprattutto alle mancate cessioni che non hanno portato risorse fresche nelle casse del club. A lungo si è parlato del possibile addio di Skriniar in direzione Parigi, ma per il difensore slovacco non è mai arrivata l’offerta giusta e la sensazione è che ora possa rimanere a Milano anche nella prossima stagione. 

Paolo Fox: 2022 fortunato? Solo per questi 3 segni zodiacali
19 ago
621
3mil

Inter: prosegue la telenovela Pinamonti 

Uno dei giocatori più chiacchierati in questa sessione di mercato è stato senza dubbio Andrea Pinamonti. L’attaccante classe 1999 è stata una delle grandi sorprese nella scorsa stagione. Le prestazioni con la maglia dell’Empoli lo hanno fatto diventare un obiettivo di mercato per tante squadre della serie A. In nerazzurro il giocatore non troverebbe spazio vista la presenza di Lautaro Martinez, Dzeko, Lukaku e Correa e per questo motivo i dirigenti nerazzurri hanno deciso di metterlo sul mercato. 

Pinamonti dice no alla Salernitana

L’Inter sembrava aver trovato anche l’accordo giusto con l’offerta da 20 milioni avanzata dalla Salernitana. Il club campano non vuole commettere gli stessi errori della scorsa stagione e vuole provare a costruire una squadra in grado di lottare per una salvezza tranquilla sin dalle prime giornate. Ma Pinamonti non ha accettato la destinazione preferendo aspettare possibili offerte da Atalanta e Monza. 

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, ecco il suo segreto
19 ago
96
480mille

Offerte che ora sembrano arrivare anche se quella proposta dall’Atalanta è decisamente inferiore rispetto al club granata. Secondo quanto riportato da Sky, il club orobico sarebbe arrivato ad una proposta di 15 milioni e ora con l’inserimento di bonus l’affare potrebbe andare in porto. 

Inter: tifosi sul piede di guerra

La cessione di Pinamonti sembra però non andare giù ai tifosi dell’Inter che speravano di racimolare un gruzzoletto più consistente per il giocatore: “Come stiamo vendendo male. Ogni anno è sempre peggio”, commenta un tifoso. Anche Poli non sembra molto contento: “Certo che saliti a 15 significa che prima ci avevano offerto anche di meno. E’ assurdo se consideriamo che Scamacca è andato oltre i 40”. E ancora: “Ma c’è qualcuno che da noi non si presenti con gli spiccioli”, si chiede Mitch. La rabbia dei tifosi sembra salite: “Riuscire a prendere meno di 20 milioni per Pinamonti. Quei due incacio mi sorprendono ogni giorno”. 

Non chiudere gli occhi al problema della micosi! Prova questo
19 ago
252
1mil
👉 Raccomandate
Tutte le notizie