Sport

Europei Under 19: l'Italia vola in semifinale e strappa il pass per il Mondiale

23 agosto
797
3mil

Decisivo il guizzo di Ambrosino poco dopo la mezz'ora del primo tempo contro la Slovacchia padrona di casa. Dopo la vittoria della Francia gli azzurrini del ct Nunziata superano il girone e ottengono anche la qualificazione per il Mondiale Under 20 in programma nel 2023 in Indonesia.

L’Italia under-19 ha battuto 1-0 la Slovacchia padrona di casa, vincendo così anche il secondo match del girone dopo quello contro la Romania per 2-1. Gli azzurrini si qualificano alla semifinale dopo la vittoria della Francia in serata, ottenendo anche il pass per i Mondiali Under 20 previsti nel 2023.

Paolo Fox: 2022 fortunato? Solo per questi 3 segni zodiacali
19 ago
358
1mil

Slovacchia-Italia under-19: il match lo decide Ambrosino Nel primo tempo partono meglio i padroni di casa, due volte con Jambor: l’attaccante prima col pallonetto spaventa Desplanches, successivamente su punizione calcia direttamente in porta e chiama all’intervento l’estremo difensore azzurro che è costretto a deviare in corner. Si sveglia così l’Italia, che però non è fortunata. Al 27′, il gioiello della Juventus Fabio Miretti calcia secco da ottima posizione, ma il pallone sbatte sulla traversa. Altro legno colpito dall’Italia poco dopo, questa volta con Ambrosino: il tiro a giro dal limite dell’area si stampa nuovamente sulla traversa. Il gol però è nell’aria e arriva al 33′ con i due azzurrini più attivi in campo: Miretti trova il corridoio vincente per Ambrosino, abile ad anticipare la retroguardia slovacca e battere imparabilmente Balaz.

Slovacchia-Italia under-19: brividi nel finale per gli azzurrini Il secondo tempo parte senza troppi sussulti, come la fine della prima parte di match. Al 65′ ci prova l’Italia con Giovane, che in verticale pesca Casadei: gioco di prestigio dell’interista che entra in area con un tunnel su Micuda e calcia fuori di pochissimo. Al 76′ Miretti crossa per Nasti ma lo stacco di testa termina di poco fuori a lato. La prima vera occasione per la Slovacchia nel secondo tempo arriva all’80’: cross di Micuda dalla destra, gran colpo di testa di Jambor su cui ancora una volta Desplanches è miracoloso in due tempi. Poco dopo ci prova anche Gajdos ma il pallonetto a soprendere il portiere azzurro termina sul fondo. Alla fine è 1-0 per l’Italia, ma che brividi nel finale. Altra vittoria agli Europei per gli azzurrini.

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, ecco il suo segreto
19 ago
34
170mille

Slovacchia-Italia under-19: il tabellino Marcatori: 33′ Ambrosino (I) SLOVACCHIA (4-3-3): Balaz; Luka, Ujlaki, Sikula [72 Kopasek], Mikuda; Holly, Oravec [72 Halabrin], Szolgai [46 Griger]; Snajder [46 Kosa], Sauer [64 Gajdos], Jambor. ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Coppola, Ghilardi, Mulazzi, Giovane; Faticanti, Fabbian [78 Terracciano], Casadei; Miretti [84 Fontanarosa]; Nasti, Ambrosino [59 Volpato].




Sport

Europei Under 19: l'Italia vola in semifinale e strappa il pass per il Mondiale

23 agosto
797
3mil

Decisivo il guizzo di Ambrosino poco dopo la mezz'ora del primo tempo contro la Slovacchia padrona di casa. Dopo la vittoria della Francia gli azzurrini del ct Nunziata superano il girone e ottengono anche la qualificazione per il Mondiale Under 20 in programma nel 2023 in Indonesia.

L’Italia under-19 ha battuto 1-0 la Slovacchia padrona di casa, vincendo così anche il secondo match del girone dopo quello contro la Romania per 2-1. Gli azzurrini si qualificano alla semifinale dopo la vittoria della Francia in serata, ottenendo anche il pass per i Mondiali Under 20 previsti nel 2023.

Paolo Fox: 2022 fortunato? Solo per questi 3 segni zodiacali
19 ago
358
1mil

Slovacchia-Italia under-19: il match lo decide Ambrosino Nel primo tempo partono meglio i padroni di casa, due volte con Jambor: l’attaccante prima col pallonetto spaventa Desplanches, successivamente su punizione calcia direttamente in porta e chiama all’intervento l’estremo difensore azzurro che è costretto a deviare in corner. Si sveglia così l’Italia, che però non è fortunata. Al 27′, il gioiello della Juventus Fabio Miretti calcia secco da ottima posizione, ma il pallone sbatte sulla traversa. Altro legno colpito dall’Italia poco dopo, questa volta con Ambrosino: il tiro a giro dal limite dell’area si stampa nuovamente sulla traversa. Il gol però è nell’aria e arriva al 33′ con i due azzurrini più attivi in campo: Miretti trova il corridoio vincente per Ambrosino, abile ad anticipare la retroguardia slovacca e battere imparabilmente Balaz.

Slovacchia-Italia under-19: brividi nel finale per gli azzurrini Il secondo tempo parte senza troppi sussulti, come la fine della prima parte di match. Al 65′ ci prova l’Italia con Giovane, che in verticale pesca Casadei: gioco di prestigio dell’interista che entra in area con un tunnel su Micuda e calcia fuori di pochissimo. Al 76′ Miretti crossa per Nasti ma lo stacco di testa termina di poco fuori a lato. La prima vera occasione per la Slovacchia nel secondo tempo arriva all’80’: cross di Micuda dalla destra, gran colpo di testa di Jambor su cui ancora una volta Desplanches è miracoloso in due tempi. Poco dopo ci prova anche Gajdos ma il pallonetto a soprendere il portiere azzurro termina sul fondo. Alla fine è 1-0 per l’Italia, ma che brividi nel finale. Altra vittoria agli Europei per gli azzurrini.

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, ecco il suo segreto
19 ago
34
170mille

Slovacchia-Italia under-19: il tabellino Marcatori: 33′ Ambrosino (I) SLOVACCHIA (4-3-3): Balaz; Luka, Ujlaki, Sikula [72 Kopasek], Mikuda; Holly, Oravec [72 Halabrin], Szolgai [46 Griger]; Snajder [46 Kosa], Sauer [64 Gajdos], Jambor. ITALIA (4-3-1-2): Desplanches; Coppola, Ghilardi, Mulazzi, Giovane; Faticanti, Fabbian [78 Terracciano], Casadei; Miretti [84 Fontanarosa]; Nasti, Ambrosino [59 Volpato].

👉 Raccomandate
Tutte le notizie