Cucina

Croccanti fuori, morbidi dentro: i panzerotti golosissimi

17 maggio
626
3mil

Atmosfera rustica à gogo! Un grande classico dello street food fa un giro in giardino per una farcia vegetale colorata, ricotta a parte…

La ricetta contro l’astenia! Beh, i panzerotti del contadino in senso stretto prendono questo bel merito grazie alla presenza del lievito di birra che oltre a garantire un raddoppio di volume dell’impasto iniziale porta con sé contenuti ad alto valore biologico. Proteine, vitamine del gruppo B con funzioni rivitalizzanti e una fonte inesauribile di sali minerali ricchi di oligoelementi come il fosforo, il magnesio, il potassio, il ferro, il calcio, lo zolfo e il selenio.

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • Farina 00 250 g

  • Farina Manitoba 250 g

  • Acqua 200 g

  • Latte intero 100 g

  • Sale 15 g

  • Lievito di birra fresco 10 g

  • Olio extravergine d'oliva 10 g

  • Zucchero 5 g

Ecco perché dovresti dormire con uno spicchio d'aglio sotto il cuscino!
13 nov
794
3mil

PER IL RIPIENO

  • Melanzane 1

  • Zucchine 1

  • Aglio 2

  • Pomodori ciliegini 20

  • Basilico q.b.

  • Olio extravergine d'oliva q.b.

  • Olio di semi di girasole q.b.

  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, partite dalla preparazione dell’impasto dei panzerotti. In una boule, versate le farine e lo zucchero. E iniziate ad amalgamare. Poi, continuate con il lievito di birra sciolto nel latte, l’acqua e l’olio extravergine di oliva. Impastate energicamente finché tutti gli ingredienti non formino un panetto compatto.

  2. Aggiungete il sale e impastate energicamente per un’ultima volta perché possa essere assorbito completamente. Il sale, così come tutti gli ingredienti che hanno contribuito a formare il vostro panetto, devono essere perfettamente amalgamati tra loro per la buona riuscita della ricetta.

Una donna di 65 anni ha rimosso tutte le rughe. Leggi qui
06 set
864
4mil

  1. Dopo aver terminato di lavorarlo ben bene, lasciate riposare il vostro impasto coperto perché possa completare il processo di lievitazione. Devono trascorrere almeno 20 minuti finché il volume del panetto non raddoppi le sue dimensioni.

  2. Nel frattempo, preparate il ripieno dei panzerotti. In una padella antiaderente, scaldate un giro di olio extravergine di oliva. Aggiungete l’aglio e il peperoncino fresco, e rosolate per bene. Poi, è la volta di melanzana e zucchina tagliate a dadini. Unite i pomodorini ciliegini ridotti a spicchi, quindi il basilico. Regolate di sale e cuocete a fuoco moderato con coperchio per circa 15 minuti, aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua calda.

  1. Mentre il ripieno cuoce, prendete l’impasto già lievitato, sistematelo su una spianatoia debitamente spolverata di farina, prendetene una parte per volta, staccandolo con le mani, e stendete ogni pezzo in piccoli dischetti. Aiutatevi con un mattarello. Dopo aver finito, potete iniziare la farcitura.

  2. La farcia ha già ultimato il suo tempo di cottura ed è pronta per riempire i dischetti. Sistemate al centro il vostro ripieno vegetale e un cucchiaino di ricotta vaccina per ogni dischetto. Chiudete a mezza luna e premendo con la punta delle dita sulla chiusura sigillate per bene tutto il contorno.

  3. In una padella antiaderente, scaldate il quantitativo di olio di semi di girasole utile a friggere i panzerotti. A olio caldo, iniziate a “calare” uno per volta i panzerotti. Naturalmente, potete sistemarne anche più d’uno, l’importante è che siano disposti in modo da facilitarvi il girarli di tanto in tanto finché non risulteranno ben dorati.

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, cosa sta facendo?
06 set
687
3mil



Cucina

Croccanti fuori, morbidi dentro: i panzerotti golosissimi

17 maggio
626
3mil

Atmosfera rustica à gogo! Un grande classico dello street food fa un giro in giardino per una farcia vegetale colorata, ricotta a parte…

La ricetta contro l’astenia! Beh, i panzerotti del contadino in senso stretto prendono questo bel merito grazie alla presenza del lievito di birra che oltre a garantire un raddoppio di volume dell’impasto iniziale porta con sé contenuti ad alto valore biologico. Proteine, vitamine del gruppo B con funzioni rivitalizzanti e una fonte inesauribile di sali minerali ricchi di oligoelementi come il fosforo, il magnesio, il potassio, il ferro, il calcio, lo zolfo e il selenio.

Ingredienti

PER L'IMPASTO

  • Farina 00 250 g

  • Farina Manitoba 250 g

  • Acqua 200 g

  • Latte intero 100 g

  • Sale 15 g

  • Lievito di birra fresco 10 g

  • Olio extravergine d'oliva 10 g

  • Zucchero 5 g

Ecco perché dovresti dormire con uno spicchio d'aglio sotto il cuscino!
13 nov
794
3mil

PER IL RIPIENO

  • Melanzane 1

  • Zucchine 1

  • Aglio 2

  • Pomodori ciliegini 20

  • Basilico q.b.

  • Olio extravergine d'oliva q.b.

  • Olio di semi di girasole q.b.

  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa, partite dalla preparazione dell’impasto dei panzerotti. In una boule, versate le farine e lo zucchero. E iniziate ad amalgamare. Poi, continuate con il lievito di birra sciolto nel latte, l’acqua e l’olio extravergine di oliva. Impastate energicamente finché tutti gli ingredienti non formino un panetto compatto.

  2. Aggiungete il sale e impastate energicamente per un’ultima volta perché possa essere assorbito completamente. Il sale, così come tutti gli ingredienti che hanno contribuito a formare il vostro panetto, devono essere perfettamente amalgamati tra loro per la buona riuscita della ricetta.

Una donna di 65 anni ha rimosso tutte le rughe. Leggi qui
06 set
864
4mil

  1. Dopo aver terminato di lavorarlo ben bene, lasciate riposare il vostro impasto coperto perché possa completare il processo di lievitazione. Devono trascorrere almeno 20 minuti finché il volume del panetto non raddoppi le sue dimensioni.

  2. Nel frattempo, preparate il ripieno dei panzerotti. In una padella antiaderente, scaldate un giro di olio extravergine di oliva. Aggiungete l’aglio e il peperoncino fresco, e rosolate per bene. Poi, è la volta di melanzana e zucchina tagliate a dadini. Unite i pomodorini ciliegini ridotti a spicchi, quindi il basilico. Regolate di sale e cuocete a fuoco moderato con coperchio per circa 15 minuti, aggiungendo di tanto in tanto dell’acqua calda.

  1. Mentre il ripieno cuoce, prendete l’impasto già lievitato, sistematelo su una spianatoia debitamente spolverata di farina, prendetene una parte per volta, staccandolo con le mani, e stendete ogni pezzo in piccoli dischetti. Aiutatevi con un mattarello. Dopo aver finito, potete iniziare la farcitura.

  2. La farcia ha già ultimato il suo tempo di cottura ed è pronta per riempire i dischetti. Sistemate al centro il vostro ripieno vegetale e un cucchiaino di ricotta vaccina per ogni dischetto. Chiudete a mezza luna e premendo con la punta delle dita sulla chiusura sigillate per bene tutto il contorno.

  3. In una padella antiaderente, scaldate il quantitativo di olio di semi di girasole utile a friggere i panzerotti. A olio caldo, iniziate a “calare” uno per volta i panzerotti. Naturalmente, potete sistemarne anche più d’uno, l’importante è che siano disposti in modo da facilitarvi il girarli di tanto in tanto finché non risulteranno ben dorati.

Donna di 64 anni con la faccia da bambina, cosa sta facendo?
06 set
687
3mil
👉 Raccomandate
Tutte le notizie